Installazione finestre in PVC a Torino

//Installazione finestre in PVC a Torino

Installazione finestre in PVC a Torino

Hai da poco acquistato una casa a Cit Turin o devi ristrutturarne una a Settimo Torinese? Allora avrai probabilmente bisogno di montare delle finestre, da dove puoi cominciare e a chi puoi rivolgerti?

Dal momento che l’installazione di una finestra richiede tecniche avanzate e impegnative, sarà necessario affidarsi ad un professionista per la scelta e la posa in opera. Perché?

La posa in opera è fondamentale perché, se anche acquisti un serramento costoso e molto performante, senza un montaggio adeguato, la sua performance sarà penalizzata. Per evitare l’entrata di spifferi e rumori, contatta un fabbro in provincia di Torino e per montare le finestre in modo scorretto e rapidamente.

Vediamo allora perché scegliere una finestra in PVC e come installarla a Torino e provincia.

Perché scegliere un infisso in PVC

Prima ancora di procedere con l’installazione, la prima cosa da fare è decidere il tipo di infisso da montare. Per le finestre gli infissi possono essere di alluminio, legno e PVC.

 

Chi sceglie il PVC sa che esso non conduce, dunque non fa creare condensa poiché non esiste alcun contatto tra il caldo e il freddo. La finestra in PVC ha un ottimo rapporto qualità-prezzo ed è molto valida anche come isolante a livello acustico perché è costituita da camere d’aria. Infine, per durare nel tempo, i vetri da associare al PVC devono essere anti infortunio, con canalina termica e gas.

Come installare una finestra in PVC

Come vedrai nei seguenti passaggi, il montaggio di una finestra in PVC non è affatto compito da svolgere per chi non è un professionista del settore. Ecco come si installa una finestra in PVC.

  • Il primo passaggio dell’installazione riguarda il montaggio del controtelaio (detto anche falso telaio, o telaio morto), ovvero la parte da inserire all’interno del muro e che sorregge l’infisso. Occorre poi fissare il controtelaio al muro tramite viti particolari di tipo Torx.
  • Per assicurare che il controtelaio sia ben isolato termoacusticamente bisogna inserire della schiuma poliuretanica fra il muro ed il  telaio e del nastro autoespandente nella parte inferiore del telaio.
  • Il fabbro procederà poi ad appoggiare il telaio del serramento al controtelaio precedentemente fissato al muro. Successivamente si fisserà il telaio al controtelaio e alla muratura.
  • Sempre per garantire un ottimo isolamento sarà necessario inserire dell’altra schiuma poliuretanica e attendere un po’.
  • A questo punto il tecnico potrà inserire la fasce di rifinitura tra telaio e muro per perfezionare l’estetica della finestra.
  • L’ultimo passaggio dell’installazione comprende la sigillatura della parte interna della finestra con un prodotto acrilico antimuffa e verniciabile e l’esterno con del polimero.

Installazione finestre in PVC a Torino e dintorni: chi chiamare 

Ora, come hai potuto notare, per montare una finestra in PVC c’è bisogno di una grande manualità e di vari elementi. Un lavoro fatto male non solo rende vane le ottime caratteristiche del serramento ma ti porterà nel breve tempo a doverla far aggiustare o installare per bene da un professionista, con l’ovvio dispendio di altro denaro.

Per ovviare ad ogni problema ed installare (o sostituire) delle finestre in PVC per la tua abitazione a Collegno o Torino centro, chiama il nostro fabbro al 3393766635 per un intervento rapido e professionale.

2022-03-10T13:35:24+01:00 10/03/2022|Senza categoria|